D&T Borehole 3D

D&T borehole 3D è uno strumento per la visualizzazione dei sondaggi di prospezione nello spazio tridimensionale utilizzando come parametri d’ingresso, oltre all’interpretazione geologica, le coordinate d’inizio foro, l’orientazione e l’inclinazione della perforazione. Questo strumento permette di rappresentare rapidamente ed in modo semplice la stratigrafia attraversata, il livello della falda acquifera e dei valori numerici provenienti dalle prove geotecniche eseguite in foro come SPT, CPT, RQD o risultati di prove di laboratorio. Questi valori numerici vengono visualizzati sottoforma d’istogrammi paralleli all’asse del sondaggio. Lo strumento è stato concepito per la rappresentazione nello spazio delle campagne di sondaggi geognositici nel ambito del genio civile e nella prospezione miniera o petrolifera. I sondaggi possono essere orientati in qualsiasi direzione, anche verso l’alto: opzione utile nell’ambito delle prospezioni in gallerie e miniere. D&T borehole 3D facilita così l’interpretazione degli elementi geologici costituenti il sottosuolo.

Parametri dello strumento:

  • Coordinate X,Y,Z [m] o [ft]: coordinate del punto d’inizio del sondaggio
  • Azimuth (0-360°): orientazione del sondaggio rispetto al nord
  • Dip (0-89.9°): inclinazione del sondaggio rispetto alla orizzontale (valori negativi permettono di orientare il sondaggio verso l’alto, sono permessi solamente valori inferiori a 90°)
  • Water: se la casella è barrata l’entità livello falda sarà creata
  • Water depth (+) [m] o [ft]: “profondità” del livello freatico a partire dal punto d’attacco del foro (il valore deve essere positivo)
  • Water table width [m, ft, ...]: raggio del cerchio rappresentante il livello della falda (valore di default: 4m)
  • Value vs depth visibility factor: fattore di visibilità dell’istogramma, permette di definire la scala di visualizzazione dei valori in funzione della loro entità (valore di default: 0.1)
  • Spatial Reference: sistema di coordinate in metri o piedi (X,Y,Z)
  • Ouput “borehole1“ file: cartella di destinazione/nome della classe d’entità contenenti le linee rappresentanti il sondaggio
  • Ouput “value1 vs depth“ file: cartella di destinazione/nome della classe d’entità contenente i valori rappresentanti l’istogramma 1
  • Ouput “value2 vs depth“ file: cartella di destinazione/nome della classe d’entità contenente i valori rappresentanti l’istogramma 2
  • Ouput “water table level“ file: cartella di destinazione/nome della classe d’entità contenente il poligono rappresentante il livello freatico

Configurazione minima richiesta

Esri ArcGIS Desktop 10.3 “Basic”(=ArcView) + estensione “3D Analyst”

Versione Demo gratuita:

La versione di prova è una versione limitata il cui obiettivo è dare un assaggio del risultato del geoprocesso “D&T Borehole 3D”. I parametri d’ingresso orientazione, inclinazione del sondaggio e la profondità del tetto della falda sono predefiniti e non modificabili; solamente le due prime righe delle tavole d’ingresso dei dati vengono rappresentate nella scena ArcGIS.

 

 

 

 

 

 

 

D&T_borehole_3D
 

Modellazione geologico-strutturale 3D nell'ambito dei lavori di messa in sicurezza del versante a ridosso del portale nord della galleria autostradale Stalvedro (USTRA, Svizzera). Valutazione dell'assetto strutturale di uno sperone di roccia: modellazione dei sondaggi e delle discontinuità geologiche rilevate.

 
d&t borehole 3d scene